Acquista Escitalopram senza ricetta

Acquisto Escitalopram senza ricetta online è difficile? Non preoccuparti, con noi puoi ordinare Escitalopram online senza problemi e rapidamente.

Acquista Escitalopram senza prescrizione medica

Vuoi acquistare Escitalopram online? In questa pagina puoi vedere dove puoi ordinare questo medicinale senza prescrizione medica precedentemente ottenuta dal tuo medico. Sicuro, affidabile e discreto. Questo farmaco appartiene alla classe di farmaci noti come inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina (SSRI) ed è considerato sicuro da diversi medici da ordinare online. Vuoi saperne di più? Quindi controlla le domande frequenticome acquistare Escitalopram senza ricetta? o controlla tutti i file prezzi di questo medicinale.

Ordina Escitalopram senza prezzi di prescrizione

Nella tabella seguente puoi vedere dove puoi ordinare Escitalopram senza usare la prescrizione, i revisori di Uniquepharmaceuticals.com hanno controllato tutti i prezzi su Internet e sono giunti alla conclusione che Medpillstore offre i migliori prezzi di Escitalopram senza che sia necessaria una prescrizione. Spediscono in tutto il mondo (non negli Stati Uniti/Canada), i loro stock si trovano sia all'interno dell'UE che all'estero e forniscono un servizio eccellente per l'acquisto di Escitalopram senza prescrizione medica.

Marchi:

  • Lexapro® Compresse: 5 mg, 10 mg e 20 mg
  • Dexanile® Compresse: 5 mg, 10 mg e 20 mg

Titolo generico: escitalopram (es sye TAL oh pram)

Tutti gli avvertimenti del campo nero della FDA sono alla fine di questo foglio di verità. Si prega di valutare prima di prendere questo trattamento.

Che cos'è l'escitalopram e cosa tratta?

Escitalopram è un trattamento antidepressivo che funziona all'interno della mente. È consentito per il trattamento della disfunzione depressiva principale (MDD) e della disfunzione del nervosismo generalizzato (GAD).

I sintomi dell'abbraccio disperato:

  • Temperamento depresso: sentirsi infelici, vuoti o in lacrime
  • Sentirsi svogliato, responsabile, senza speranza e impotente
  • Perdita di curiosità o piacere nelle tue azioni ordinarie
  • Dormi e mangia all'incirca del normale (per la maggior parte delle persone è molto meno)
  • Scarso potere, problemi di concentrazione o idee di morte (considerazione suicidaria)
  • Agitazione psicomotoria ("energia nervosa")
  • Ritardo psicomotorio (sentirsi come se ci si stesse spostando e considerando in un movimento lento)
  • Idee o comportamenti suicidi

La disfunzione del nervosismo generalizzato (GAD) si verifica quando un individuo sperimenta un estremo nervosismo o paura per almeno sei mesi. Altri segni abbracciano:

  • Irrequietezza
  • Affaticamento (bassa potenza, sentirsi svuotati regolarmente)
  • Difficoltà a concentrarsi
  • Irritabilità
  • Rigidità muscolare
  • Disturbi del sonno (problema di addormentarsi o svegliarsi nel corso della notte)

L'escitalopram può essere utile quando prescritto "off-label" per la disfunzione ossessivo-compulsiva (DOC), problemi di consumo che ricordano la disfunzione da consumo incontrollato o la bulimia nervosa, la disfunzione del panico, la disfunzione da stress post-traumatico (PTSD) e la disfunzione disforica premestruale (PMDD). "Off-label" significa che non è stato autorizzato dalla Food and Drug Administration per questa situazione. Il tuo fornitore di salute mentale dovrebbe giustificare la sua considerazione nel raccomandare un rimedio "off-label". Devono essere chiari sui limiti dell'analisi intorno a quel trattamento e se ci sono altre scelte.

Cosa dovresti sapere prima di usare Escitalopram?

Non smettere di prendere escitalopram, anche se ti senti davvero più in alto. Con invio da parte tua, il tuo fornitore di assistenza sanitaria valuterà per quanto tempo vorrai assumere i farmaci.

Dosi mancanti di escitalopram potrebbero aumentare la tua minaccia di ricaduta nei tuoi segni.

L'interruzione improvvisa di escitalopram potrebbe causare una serie dei successivi segni di astinenza: irritabilità, nausea, vertigini, vomito, incubi, mal di testa e/o parestesie (formicolio, sensazione di formicolio sui pori e sulla pelle).

La depressione può anche essere parte della malattia bipolare. Anche le persone con disfunzione bipolare che assumono antidepressivi potrebbero essere in pericolo di "passare" dalla disperazione alla mania. I sintomi della mania includono temperamento "alto" o irritabile, vanità molto eccessiva, diminuzione della voglia di dormire, stress per continuare a parlare, correre le idee, essere semplicemente distratti, incessantemente preoccupati in azioni con una grande minaccia di sanzioni malsane (ad esempio, shopping estremo per baldoria).

Se si sospetta la sindrome serotoninergica, è necessario consultare un medico. Si prega di verificare con gravi effetti collaterali indesiderati per indicatori/segni.

Ci sono preoccupazioni specifiche per l'escitalopram e la gravidanza?

Se stai pensando di diventare incinta, informa il tuo fornitore di assistenza sanitaria per gestire al meglio i tuoi farmaci. Le persone che soffrono di MDD che vogliono diventare incinte devono affrontare scelte essenziali. L'MDD non trattato presenta pericoli per il feto, oltre che per la madre. È essenziale discutere i pericoli ei vantaggi del rimedio insieme al medico e agli operatori sanitari. Per le donne che assumono farmaci antidepressivi per tutta la 13a settimana durante il periodo di massima gravidanza (secondo e terzo trimestre), c'è il rischio che il bambino possa nascere prima di quanto non sia completamente sviluppato (prima di 37 settimane).

Per le mamme che hanno assunto SSRI durante la gravidanza, sembra esserci una probabilità inferiore a 1% che i bambini sviluppino ipertensione polmonare persistente. Questa è una situazione probabilmente mortale correlata all'uso dell'antidepressivo nella seconda metà della gravidanza. Tuttavia, le donne che hanno interrotto il trattamento antidepressivo hanno avuto 5 volte più probabilità di avere una ricaduta della disperazione rispetto a quelle che hanno continuato il loro antidepressivo. Se sei incinta, parla dei rischi e dei vantaggi dell'uso di antidepressivi insieme al tuo fornitore di cure mediche.

Si suggerisce cautela con l'allattamento al seno poiché escitalopram va nel latte materno.

Cosa devo discutere con il mio medico prima di prendere Escitalopram?

  • I sintomi della tua situazione che essenzialmente ti infastidiscono di più
  • Se hai idee di suicidio o di farti del male
  • Farmaci che hai preso prima della tua situazione, indipendentemente dal fatto che siano stati efficaci o abbiano provocato risultati ostili
  • Se riscontri effetti collaterali indesiderati dai tuoi farmaci, parlane insieme al tuo fornitore. Alcuni effetti collaterali indesiderati potrebbero andare con il tempo, tuttavia altri potrebbero richiedere aggiustamenti all'interno del trattamento.
  • Qualsiasi problema psichiatrico o medico diverso che hai, insieme a un passato storico di disfunzione bipolare
  • Tutti i diversi farmaci che potresti assumere al momento (insieme a prodotti da banco, integratori alimentari naturali e dietetici) e qualsiasi trattamento reazioni allergiche che hai
  • Altri rimedi diversi dai farmaci che potresti ricevere, che ricordano il rimedio discusso o il rimedio per l'abuso di sostanze. Il tuo fornitore può chiarire come funzionano questi rimedi completamente diversi con il trattamento.
  • Se potresti essere incinta, pianifica di diventare incinta o stai allattando
  • Se bevi alcolici o usi farmaci

Come devo prendere Escitalopram?

L'escitalopram viene spesso assunto una volta al giorno con o senza pasti.

In genere i malati iniziano con una bassa dose di farmaci e la dose viene aumentata lentamente per un certo numero di settimane.

La dose varia spesso da 10 mg a venti mg. Solo il tuo fornitore di assistenza sanitaria può decidere la dose giusta per te.

Il liquido deve essere misurato con un cucchiaio dosatore o una siringa per somministrazione orale che puoi prendere dalla tua farmacia.

Prendi in considerazione l'utilizzo di un calendario, un portapillole, una sveglia o un avviso sul cellulare che possa aiutarti a ricordare di prendere il trattamento. Puoi chiedere a un membro della famiglia o a un amico di ricordarti o di verificare con te per assicurarti che tu prenda il trattamento.

Cosa succede se perdo una dose di Escitalopram?

Se dimentica una dose di escitalopram, prendala il più rapidamente possibile, fino a quando non si avvicina all'ora della dose successiva. Discuti di questo insieme al tuo fornitore di assistenza sanitaria. Non raddoppiare la dose successiva o prendere una dose maggiore di quella prescritta.

Cosa dovrei evitare durante l'assunzione di Escitalopram?

Evita di ingerire alcol o utilizzare farmaci illegali quando stai assumendo farmaci antidepressivi. Potrebbero ridurre i vantaggi (p. es., peggiorare la vostra situazione) e aumentare i risultati ostili (p. es., sedazione) del trattamento.

Cosa succede se overdose con Escitalopram?

Se si verifica un'overdose, chiama il tuo medico o il servizio di emergenza sanitaria. Potresti avere urgenti cure mediche. Puoi contattare il centro di gestione dei veleni presso il tuo ospedale locale. Non esiste un rimedio selezionato per invertire le conseguenze dell'escitalopram.

Quali sono i possibili effetti collaterali di Escitalopram?

Effetti collaterali indesiderati comuni::

  • Mal di testa
  • Nausea
  • Diarrea
  • Bocca asciutta
  • Sudorazione elevata
  • Sentirsi nervosi
  • Stressato
  • affaticamento o sonno disturbato (insonnia)

Questi di solito aumenteranno durante la prima settimana o due man mano che si procede al trattamento.

Gli effetti collaterali sessuali indesiderati, che ricordano problemi con l'orgasmo o il ritardo dell'eiaculazione, di solito non diminuiscono nel tempo.

Effetti collaterali rari/gravi:

  • Bassi livelli di sodio nel sangue (i segni di bassi livelli di sodio potrebbero includere mal di testa,
  • Punto debole
  • problema di concentrazione e ricordo)
  • molatura dello smalto
  • glaucoma ad angolo chiuso (i segni di glaucoma ad angolo chiuso possono includere dolore agli occhi,
  • aggiustamenti in fantasioso e preveggente, gonfiore o arrossamento in o occhio rotondo),
  • sindrome serotoninergica (i segni potrebbero includere i brividi
  • diarrea
  • confusione
  • rigidità muscolare estrema
  • febbre
  • convulsioni e morte)
  • crisi

Gli antidepressivi SSRI insieme all'escitalopram possono aumentare il rischio di episodi di sanguinamento. L'uso combinato di aspirina, farmaci antinfiammatori non steroidei (p. es., ibuprofene, naprossene), warfarin e diversi anticoagulanti potrebbe aumentare questa minaccia. Questo potrebbe includere segni che ricordano le gengive che sanguinano più semplicemente, sanguinamento dalle narici o sanguinamento gastrointestinale. Alcune circostanze sono state pericolose per la vita.

Ci sono rischi per l'assunzione di Escitalopram per lunghi periodi di tempo?

Ad oggi, non sono stati identificati problemi relativi all'uso a lungo termine di escitalopram. È un trattamento sicuro ed efficace se usato come indicato.

Quali altri farmaci possono interagire con Escitalopram?

Escitalopram non deve essere assunto con o entro 2 settimane dall'assunzione di inibitori delle monoamino ossidasi (IMAO). Questi includono fenelzina (Nardil®), tranilcipromina (Parnate®), isocarboxazid (Marplan®), rasagilina (Azilect®) e selegilina (Emsam®).

Sebbene non comune, può esserci un'elevata minaccia di sindrome serotoninergica quando escitalopram viene utilizzato con diversi farmaci che aumentano la serotonina, che ricordano diversi antidepressivi, farmaci per l'emicrania noti come "triptani" (ad es. Imitrex®), alcuni farmaci antidolorifici (ad es. Ultram®), l'antibiotico linezolid (Zyvox®) e le anfetamine.

L'escitalopram potrebbe aumentare le conseguenze di diversi farmaci che possono scatenare il sanguinamento (ad es. ibuprofene (Advil®, Motrin®), warfarin (Coumadin®) e aspirina).

Quanto tempo ci vuole per far funzionare Escitalopram?

Il sonno, il potere o la voglia di cibo potrebbero presentare qualche incantesimo durante le prime 1-2 settimane. Il miglioramento di questi segni corporei potrebbe essere un segno precoce essenziale che il trattamento sta funzionando. Il temperamento depresso e la mancanza di curiosità nelle azioni possono avere fino a 6-8 settimane per migliorare completamente.

Avvertenze di riepilogo

La depressione e alcuni problemi psichiatrici diversi a cui sono collegati aumenteranno con la minaccia del suicidio. I pazienti con disfunzione depressiva principale (MDD), sia adulti che pediatrici, potrebbero sperimentare un peggioramento della loro disperazione e/o l'emergere di ideazione e abitudini suicidarie (suicidalità) o cambiamenti non comuni nelle abitudini, indipendentemente dal fatto che stiano assumendo o meno farmaci antidepressivi . Questa minaccia potrebbe persistere fino a quando non si verifica una remissione importante.

Nella ricerca a breve termine, gli antidepressivi hanno aumentato il rischio di suicidio nei bambini, negli adolescenti e nei giovani adulti rispetto al placebo. La ricerca a breve termine non ha mostrato un aumento del rischio di suicidio con antidepressivi rispetto al placebo negli adulti di età superiore ai 24 anni. Gli adulti di età pari o superiore a 65 anni che assumono antidepressivi hanno un rischio ridotto di suicidalità. I pazienti, i loro familiari e gli operatori sanitari devono essere attenti all'emergere di tensione, irrequietezza, irritabilità, aggressività e insonnia. Se questi segni emergono, devono essere segnalati al medico prescrittore della persona interessata o all'assistenza sanitaria. Tutti i pazienti trattati con antidepressivi per qualsiasi motivo dovrebbero guardare avanti e informare il proprio fornitore di assistenza sanitaria per i segni di peggioramento, suicidalità e strani cambiamenti nelle abitudini, in particolare durante i primi mesi di trattamento.

Esclusione di responsabilità

Pfizer non è affiliata a questo sito. Il nome del marchio, i loghi e le immagini utilizzati sono di proprietà di Pfizer. Il contenuto di questo sito è solo a scopo informativo. Non forniamo, commercializziamo o spediamo medicinali da soli e non vi rimandiamo a negozi web affidabili su Internet. Consultare sempre un medico quando si usano medicinali.

Su questo sito Web non vendiamo farmaci e indirizziamo i visitatori a provider Internet affidabili. In questo modo, risparmiamo a te e al miglior prezzo per le persone molti problemi e puoi ottenere facilmente e legalmente questo potente medicinale.


Domande frequenti

  • Cos'è Escitalopram?

    Escitalopram è un farmaco antidepressivo e ansiolitico. Funziona aiutando nel ripristino di un equilibrio di sostanza naturale (serotonina) nel cervello. Escitalopram appartiene alla classe di medicinali degli inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina (SSRI). Escitalopram è anche usato per trattare altri problemi mentali/dell'umore (come il disturbo ossessivo-compulsivo e il disturbo di panico) così come le vampate di calore che si verificano dopo la menopausa.

  • Cosa fare se si dimentica una dose?

    Se dimentica di prendere una dose di Escitalopram, la prenda non appena se ne ricorda fino alla dose successiva. Questo è qualcosa che dovresti discutere con il tuo medico. Prenda la dose successiva alla stessa ora ogni giorno. Per recuperare il ritardo, non aumentare la dose.

  • E se prendi troppo Escitalopram?

    Se si verifica un'overdose, chiamare il centro di emergenza. Potresti avere urgenti cure mediche. Potresti anche creare immediatamente un centro antiveleni.

  • Come conservare Escitalopram?

    Conservare questo farmaco a temperatura ambiente. Mantienilo tra 20-25ºC (68-77ºF).

  • Cosa dovrei evitare durante l'assunzione di Escitalopram?

    Durante l'assunzione di alprazolam, stare lontano da bevande alcoliche e droghe illegali. Evita di guidare o di intraprendere attività pericolose finché non avrai una migliore comprensione di come l'escitalopram ti influenzerà. È possibile che le tue reazioni vengano ostacolate.

Come comprare Escitalopram senza abbonamento online?

Tempo necessario: 00 giorni 00 ore 05 minuti

Come acquistare Escitalopram senza prescrizione medica entro 5 minuti

Ultimo aggiornamento il 12 settembre 2021 da Toni El Clikos

it_ITItaliano