Acquista Ciprofloxacina senza ricetta

comprare ciprofloxacina senza prescrizione medica

Acquista Ciprofloxacina senza prescrizione medica in linea non è difficile? Non preoccuparti, con noi puoi comprare Cipro online senza problemi e rapidamente.

Principio attivo: Ciprofloxacina
Marche): Cipro

Acquistare Ciprofloxacina Senza prescrizione

vuoi acquistare Ciprofloxacina in linea? In questa pagina puoi vedere dove puoi ordinare questo medicinale senza prescrizione medica precedentemente ottenuta dal tuo medico. Sicuro, affidabile e discreto. Questo farmaco appartiene a un farmaco antibiotico usato per trattare malattie infettive e irregolarità ed è considerato sicuro da diversi medici per l'ordinazione online. Vuoi saperne di più? Quindi controlla le domande frequenticome acquistare Ciprofloxacina senza ricetta? o controlla tutti i file prezzi di questo medicinale.

Ordina Cipro senza prezzi di prescrizione

Nella tabella seguente puoi vedere dove puoi ordinare Ciprofloxacina senza l'uso di prescrizione, i revisori di Uniquepharmaceuticals.com hanno controllato tutti i prezzi su Internet e sono giunti alla conclusione che Medpillstore offre i migliori prezzi di Ciprofloxacina senza che sia necessaria una prescrizione. Spediscono in tutto il mondo (non negli Stati Uniti/Canada), i loro stock si trovano sia all'interno dell'UE che all'estero e forniscono un servizio eccellente per l'acquisto di Ciprofloxacina senza prescrizione medica.

Raccomandazione sui farmaci ciprofloxacina

I fluorochinoloni equivalenti alla ciprofloxacina sono agenti antimicrobici di "riserva". Per evitare l'evento di resistenza, il loro uso dovrebbe essere generalmente riservato a condizioni in cui diversi antimicrobici non ottengono risultati adeguati.

Nel caso della polmonite acquisita in comunità batterica (CAP), la terapia antibiotica è sempre indicata. L'agente patogeno di una polmonite è decisivo per la selezione dell'antibiotico, ma quando l'agente patogeno è sconosciuto, la gravità della polmonite è decisiva per la selezione dell'antibiotico. Nel trattamento della polmonite lieve, la somministrazione orale di amoxicillina è più apprezzata. In caso di polmonite ragionevolmente estrema, è indicata la somministrazione endovenosa di benzilpenicillina o amoxicillina. Nelle polmoniti estreme trattate in un reparto tradizionale, è indicata la monoterapia con una cefalosporina ev. In caso di polmonite estrema gestita in un'unità di terapia intensiva, è indicata una miscela iv di antibiotici o la monoterapia con moxifloxacina ev. Nel caso della polmonite nosocomiale, la scelta di un particolare antibiotico è dettata dallo stato di cose originario per quanto riguarda il carattere e la resistenza della flora ospedaliera.

Cosa devi sapere prima dell'uso

Tubercolosi un'infezione: La ciprofloxacina non dovrebbe essere realmente utile come terapia per la tubercolosi resistente alla rifampicina o multiresistente (MDR) attribuibile a prove di efficacia inadeguate.

All'interno della terapia dell'otite media acuta, è più apprezzata una copertura attendista con una sufficiente riduzione del dolore. Se l'impatto su dolore e/o febbre è inadeguato dopo tre giorni, iniziare una terapia antimicrobica con amoxicillina. Inizia immediatamente la terapia antimicrobica nei team di minaccia e con segni comuni estremi. Se l'amoxicillina è controindicata, si potrebbe pensare al cotrimossazolo.

Nella terapia dell'otite esterna, le gocce auricolari acide con un corticosteroide sono le più apprezzate. Nel caso della perforazione del timpano, le gocce auricolari in alluminio-acetotartrato 1.2% sono la scelta terapeutica primaria. Se l'impatto non si vede dopo 3 settimane, affronta una tradizione e una resistenza dai un'occhiata.

Cistite in donne sane non gravide

La cistite in donne sane non gravide potrebbe risolversi da sola; per questo motivo, in terapia principale e in seduta con la persona interessata, si tiene conto di una copertura attendista (con riduzione del dolore se obbligatoria). Nelle squadre di rischio, insieme a donne incinte, uomini e bambini, procedi immediatamente alla terapia con antibiotici per poter fermare i problemi. Iniziare immediatamente la terapia con il farmaco alternativo e modificare la copertura se obbligatorio sulla base dei risultati tradizionali e/o dei test di resistenza. Un farmaco importante sono: nitrofurantoina (quasi sempre la prima alternativa), fosfomicina (orale), trimetoprim e nelle donne in gravidanza e nei bambini inoltre amoxicillina/acido clavulanico.

In caso di cistite in persone ad alto rischio, insieme a donne e uomini in gravidanza, procedere immediatamente con una terapia antibiotica per fermare i problemi. Iniziare la terapia "cieco" e modificare la copertura se obbligatorio sulla base dei risultati tradizionali e/o dei test di resistenza. Un farmaco importante sono: nitrofurantoina (quasi sempre prima alternativa), fosfomicina (orale), trimetoprim e anche nelle donne incinte amoxicillina/acido clavulanico.

In caso di cistite in individui appartenenti a un gruppo di rischio, insieme ai bambini < 12 anni, procedere immediatamente alla terapia farmacologica con antibiotici per evitare problemi. Iniziare la terapia "cieco" e modificare la copertura se obbligatorio sulla base dei risultati tradizionali e/o dei test di resistenza. Nei giovani con cistite, la nitrofurantoina è la prima alternativa e l'amoxicillina/acido clavulanico è la scelta. Nei bambini con un'infezione del tratto urinario con segni di invasione dei tessuti, la prima alternativa è l'amoxicillina/acido clavulanico, la seconda alternativa è il cotrimossazolo o, utilizzato nelle cure secondarie, il ceftibuten.

Per un'infezione del tratto urinario con indicatori di invasione tissutale negli adulti, iniziare con antibiotici con un'adeguata penetrazione tissutale, equivalente alla cura principale con ciprofloxacina, cotrimossazolo o amoxicillina/acido clavulanico. Nelle cure secondarie, iniziare la somministrazione endovenosa di amoxicillina o una cefalosporina di seconda generazione con un aminoglicoside o una cefalosporina ev di terza generazione come monoterapia. Prendi sempre una tradizione, quindi inizia la terapia 'cieca' e modificala se obbligatorio sulla base dell'esito della tradizione e/o della valutazione della resistenza.

Cosa dovresti discutere con il tuo medico prima di usare questo medicinale?

  • essere incinta
    • Teratogenicità: Conoscenza umana accessibile (diploma di competenza economico con prima epubblicità trimestrale) non evidenziano teratogenicità. Negli animali sono stati osservati risultati su cartilagine immatura e anomalie articolari. Tali risultati non sono stati riportati nelle persone fino a questo punto. Tuttavia, potrebbe esserci poca esperienza con i fluorochinoloni all'interno del 2 ee tre etrimestre per effettuare una corretta stima della minaccia.
    • Suggerimento: Può con tutta probabilità essere utilizzato in sicurezza entro il 1°etrimestre. Utilizzare entro il 2° ee terzo trimestre enon proprio utile.
  • allattamento
    • Transizione nel latte materno: Certo, in misura minore.
    • Risultati farmacologici: Negli animali, è stato dimostrato che i fluorochinoloni hanno un effetto negativo sulla cartilagine nelle articolazioni portanti in tutta la sezione di avanzamento; ci può essere dovuto a questo fatto una possibile minaccia di danno congiunto.

Controindicazione: ipersensibilità ai fluorochinoloni.

Indicazioni Cipro

Adulti

  • Diminuire le vie respiratorie un'infezione causata da microrganismi Gram-negativi equivalente a:
    • polmonite (insieme a polmonite acquisita in comunità; CAP);
    • broncopolmonare un'infezione nella fibrosi cistica o nelle bronchiectasie;
    • nelle esacerbazioni acute di broncopneumopatia persistente ostruttiva (BPCO), e solo quando diversi antibiotici realmente utili non sono adatti.
  • Esacerbazione acuta di sinusite persistente, in particolare se provocata da microrganismi Gram-negativi;
  • otite media purulenta persistente;
  • Otite esterna maligna;
  • Infezioni del tratto urinario:
    • come nella cistite acuta non complicata, purché non siano idonei antibiotici diversi;
    • infezioni del tratto urinario sofisticate equivalenti alla prostatite batterica e alla pielonefrite acuta, quando diversi antibiotici non sono idonei e si basano principalmente sugli esiti dell'esame microbiologico;
  • Infezioni genitali;
    • Uretrite e cervicite provocate da Neisseria gonorrhoeae, la cui suscettibilità è stata preventivamente decisa;
    • Epididimo-orchite, insieme a casi portati da una Neisseria gonorrhoeae prona di lunga data;
    • Malattia infiammatoria pelvica (PID) nelle donne, insieme a casi causati da una delicata Neisseria gonorrhoeae di lunga data;
  • Infezioni del tratto gastrointestinale (es. come terapia per la diarrea del viaggiatore);
  • Infezioni intra-addominali;
  • Infezioni dei pori e della pelle (edifici) e dei tessuti molli causate da microrganismi Gram-negativi;
  • Infezioni ossee e articolari;
  • Profilassi e terapia delle infezioni nei soggetti neutropenici;
  • Profilassi di un'infezione invasiva causata da Neisseria meningitidis;
  • Antrace respiratorio o inalatorio, come profilassi dopo la pubblicità e come terapia curativa.

Per le infezioni genitali sopra elencate, quando si sospetta o si identifica che siano causate da Neisseria gonorrhoeae, è molto importante ricevere dati nativi sulla prevalenza della resistenza alla ciprofloxacina e comprovare la suscettibilità mediante valutazione di laboratorio.

Bambini

  • Broncopolmonare un'infezione causata da Pseudomonas aeruginosa nei malati di fibrosi cistica (FC);
  • Tratto urinario sofisticato un'infezione, equivalente alla pielonefrite acuta;
  • Antrace respiratorio o inalatorio, come profilassi dopo pubblicità e come terapia curativa;
  • Un'infezione grave diversa, il luogo è ritenuto obbligatorio.

Prima di iniziare la terapia con ciprofloxacina, è necessario considerare esplicitamente i dati accessibili sulla resistenza alla ciprofloxacina.

Interazioni farmacologiche della ciprofloxacina

La ciprofloxacina è un potente inibitore del CYP1A2 e per questo motivo porterà a concentrazioni sieriche elevate (velenose) di broker somministrati in concomitanza che possono essere metabolizzati da questo enzima, equivalenti a:

  • teofillina (spinoff della xantina)
  • clozapina
  • olanzapina
  • rasagilina
  • ropinirolo
  • duloxetina e agomelatina
  • l'uso concomitante con tizanidina è per questo motivo controindicato

Sono stati inoltre segnalati elevati range sierici di diversi derivati xantinici (caffeina e pentossifillina) e lidocaina (per via endovenosa).

Quando si utilizzano contemporaneamente antagonisti della vitamina Okay, l'INR potrebbe cambiare; provalo più spesso.

  • Usare l'avvertenza quando si combina con prodotti medicinali che estendono l'intervallo QT (ad es. amiodarone, metadone, chinidina, disopiramide, sotalolo, antidepressivi triciclici, alcuni antipsicotici, macrolidi, alcuni antimicotici). I pazienti più anziani e le ragazze potrebbero anche essere molto sensibili ai farmaci che prolungano l'intervallo QT.
  • La miscela con teofillina, FANS o farmaci diversi che diminuiscono la soglia convulsiva aumenta il pericolo di convulsioni. Con l'uso concomitante, i livelli di fenitoina potrebbero anche essere aumentati o diminuiti, i livelli di carbamazepina potrebbero migliorare fino a raggiungere i livelli velenosi.
  • Il pericolo di disglicemia aumenterà con il mix di agenti ipoglicemizzanti orali (insieme ai derivati della sulfonilurea in particolare) e insulina; monitorare scrupolosamente gli intervalli di glucosio nel sangue.
  • La ciprofloxacina potrebbe ridurre la clearance renale del metotrexato; questo può occasionalmente comportare il raggiungimento anticipato di intervalli velenosi di metotrexato; l'uso concomitante non dovrebbe essere molto utile.
  • L'entità del sildenafil e probabilmente di diversi inibitori della PDE-5 potrebbe raddoppiare.
  • L'entità di zolpidem può inoltre migliorare con l'uso concomitante.
  • La miscela con ciclosporina potrebbe portare a un aumento transitorio dei range di creatinina sierica, per questo motivo testare questo incessantemente (2 volte a settimana).
  • La miscela con i corticosteroidi aumenterà il rischio di tendinite e rottura del tendine.
  • Un medicinale contenente cationi di valore eccessivo equivalente ad antiacidi contenenti alluminio o magnesio, sucralfato, sali di calcio, bismuto, zinco e ferro e leganti polimerici del fosfato (sevelamer, carbonato di lantanio) riducono l'assorbimento della ciprofloxacina (a causa della questo fatto prenda ciprofloxacina non meno di 2 ore prima o non meno di 4 ore dopo questi medicinali). Latticini o bevande arricchite di minerali (insieme a preparati multivitaminici) possono inoltre ridurre l'assorbimento della ciprofloxacina.
  • La metoclopramide accelera l'assorbimento della ciprofloxacina con un picco di concentrazione praticabile più ampio all'interno del sangue.
  • Ciprofloxacina Dosaggio

La dose e la modalità di somministrazione sono generalmente decise dalla gravità dell'infezione, dalla situazione della persona colpita e dalla sensibilità del microrganismo coinvolto. La terapia endovenosa deve essere adottata dalla terapia orale il più rapidamente possibile. A causa della minaccia di cristalluria e danni ai reni, garantire il corretto consumo di liquidi da parte della persona colpita ed evitare l'eccessiva alcalinizzazione delle urine.

Ciprofloxacina Dosaggio

  1. Diminuire le vie respiratorie un'infezione
    • Adulti
      • Orale: in base al produttore 500-750 mg 2×/giorno, per 7-14 giorni. 
      • Infusione endovenosa: in base al produttore 400 mg 2-3×/die, per 7-14 giorni.
      • Infusione endovenosa: In caso di polmonite estrema. In caso di confermata colonizzazione delle vie respiratorie con Pseudomonas aeruginosa, può essere utilizzato (alla dose di 400 mg 2x/die) insieme alla benzilpenicillina nelle polmoniti moderatamente gravi o estreme.

  2. Infezioni nella fibrosi cistica
    • Bambini
      • Orale: 20 mg/kg di peso corporeo 2 volte al giorno e fino a 750 mg per dose, per 10-14 giorni. La ricerca scientifica è stata condotta su giovani di età compresa tra 5 e 17 anni; potrebbe esserci molta meno esperienza nei giovani di età compresa tra 1 e 5 anni.
      • Infusione endovenosa: 10 mg/kg di peso corporeo 3 volte al giorno e fino a 400 mg per dose, per 10-14 giorni.

  3. Esacerbazione acuta di sinusite persistente o otite media purulenta persistente
    • Adulti
      • Orale: 500-750 mg 2×/die per 7-14 giorni.
      • Infusione endovenosa: 400 mg 2-3 volte al giorno, per 7-14 giorni.

  4. Otite maligna esterna
    1. Adulti
      • Orale: 750 mg 2×/giorno, in base al produttore per 28 giorni a tre mesi. 
      • Infusione endovenosa: 400 mg 3 volte/die, da 28 giorni a tre mesi.

  5. Cistite acuta non complicata
    • Adulti
      • Orale: 250-500 mg 2×/die, per 3 giorni. Nelle donne fertili, una dose di 500 mg potrebbe essere somministrata non appena; tuttavia, è più probabile che ciò abbia una diminuzione dell'efficacia rispetto al periodo di terapia più lungo (in aggiunta alla crescente resistenza di E. coli ai fluorochinoloni all'interno dell'UE).

  6. Cistite sofisticata o pielonefrite acuta non complicata negli adulti
    • Adulti
      • Orale: in base al produttore: 500 mg 2×/giorno, per 7 giorni. Sulla base delle infezioni del tratto urinario NHG-Customary (2020), per i maschi, trattare per 14 giorni. In caso di catetere a permanenza: ciascuno per donna e uomo e dosaggio come sopra: se c'è una buona risposta al rimedio, considerare il trattamento per 7 giorni. 
      • Infusione endovenosa: 400 mg 2-3 volte al giorno, per 7-21 giorni. Sarà continuato dopo 21 giorni in casi particolari equivalenti agli ascessi.

  7. Pielonefrite acuta sofisticata negli adulti
    • Adulti
      • Orale: In base al produttore: 500-750 mg 2×/die, per non meno di 10 giorni. In casi particolari (es. ascessi), il periodo di terapia potrebbe essere anche più lungo di 21 giorni.
      • IV infusione: 400 mg 2-3×/die, per 7-21 giorni; la terapia potrebbe essere proseguita anche dopo 21 giorni in casi particolari (es. ascessi).

  8. Tratto urinario sofisticato un'infezione o pielonefrite acuta nei giovani
    • Bambini
      • Orale: In base al produttore: 10-20 mg/kg di peso corporeo 2 volte al giorno e la maggior parte 750 mg per dose, da 10 a 21 giorni. Sulla base della consuetudine NHG per le infezioni del tratto urinario (2020), nei giovani ≥ 12 anni di età con un tratto urinario un'infezione con indicatori di invasione tissutale: 500 mg 2 volte al giorno (identico agli adulti).
        • Periodo della terapia: in donne non gravide 7 giorni, ragazzi 14 giorni.
          • Con catetere a permanenza: in ogni ragazza e ragazzo, dosaggio come sopra: se c'è una buona risposta al rimedio, considerare il trattamento per 7 giorni.
          • Per i giovani < 12 anni la Consuetudine prescrive diversi antibiotici e per una ragazza incinta un rinvio alle cure secondarie.
      • Infusione endovenosa: Da 6 a 10 mg/kg di peso corporeo 3 volte al giorno e un massimo di 400 mg per dose, da 10 a 21 giorni.

  9. Uretrite gonococcica e cervicite
    • Adulti
      • Orale: 500 mg non appena, solo in caso di accertata sensibilità alla ciprofloxacina sulla base di una tradizione con valutazione della resistenza.

  10. Prostatite batterica
    • Adulti
      • Orale: in base al produttore: 500-750 mg 2×/die, per 2-4 settimane (in caso di prostatite acuta) o 4-6 settimane (in caso di prostatite persistente). 
    • Infusione endovenosa: 400 mg 2-3 volte/die, per 2-4 settimane (in caso di prostatite acuta).

  11. Epididimo-orchite e irritazione della piccola pelvi nelle donne (PID)
    • Adulti
      • Orale: 500-750 mg 2×/die, per non meno di 14 giorni.
      • Infusione endovenosa: 400 mg 2-3×/die, per non meno di 14 giorni.

  12. Un'infezione del sistema gastrointestinale equivalente alla diarrea, insieme alla terapia empirica della diarrea del viaggiatore estremo
    • Adulti
      • Orale: in base al produttore: 500 mg 2×/giorno; per 1 giorno. Il periodo di terapia differisce con: Vibrio cholerae 3 giorni, Shigella dysenteriae (sort 1) 5 giorni, Salmonella typhi 7 giorni. 
      • Infusione endovenosa: in base al produttore: 400 mg 2×/giorno; per 1 giorno. Il periodo di terapia differisce con: Vibrio cholerae 3 giorni, Shigella dysenteriae (sort 1) 5 giorni, Salmonella typhi 7 giorni.

  13. Intra-addominale un'infezione, attribuibile a microrganismi Gram-negativi
    • Adulti
      • Orale: 500-750 mg 2×/die per 5-14 giorni.
      • Infusione endovenosa: 400 mg 2-3 volte al giorno, per 5-14 giorni.

  14. Un'infezione dei pori e della pelle (edifici) e dei tessuti molli
    • Adulti
      • Orale: 500-750 mg 2×/die per 7-14 giorni.
      • Infusione endovenosa: 400 mg 2-3 volte al giorno, per 7-14 giorni.

  15. Un'infezione di ossa e articolazioni
    • Adulti
      • Orale: 500-750 mg 2 volte al giorno per un massimo di 3 mesi.
      • Infusione endovenosa: 400 mg 2-3 volte al giorno, fino a 3 mesi.

  16. Profilassi e terapia delle infezioni nei soggetti neutropenici
    • Adulti
      • Orale: 500-750 mg 2 volte al giorno per tutto l'intervallo di neutropenia e insieme a un numero di agenti antibatterici appropriati.
      • Infusione endovenosa: 400 mg 2-3 volte al giorno per tutto l'intervallo di neutropenia e insieme a un numero di agenti antibatterici appropriati.

  17. Antrace da inalazione, profilassi post-esposizione e terapia di guarigione
    • Adulti
      • Orale: 500 mg 2 volte al giorno. Iniziare la terapia il più rapidamente possibile e il periodo di terapia è di 60 giorni dopo l'affermazione della pubblicità al Bacillus anthracis.
      • Infusione endovenosa: 400 mg 2 volte/die. Iniziare la terapia il più presto possibile e il periodo di terapia è di 60 giorni dopo l'affermazione della pubblicità al Bacillus anthracis.

    • Bambini
      • Orale: 10-15 mg/kg di peso corporeo 2 volte al giorno e la maggior parte di 500 mg per dose. Iniziare la terapia il più rapidamente possibile e il periodo di terapia è di 60 giorni dopo l'affermazione della pubblicità al Bacillus anthracis.
      • Infusione endovenosa: 10-15 mg/kg di peso corporeo 2 volte al giorno e la maggior parte 400 mg per dose. Iniziare la terapia il più presto possibile e il periodo di terapia è di 60 giorni dopo l'affermazione della pubblicità al Bacillus anthracis.

  18. Diverse infezioni gravi nei giovani
    • Bambini
      • Orale: 20 mg/kg di peso corporeo 2 volte al giorno e fino a 750 mg per dose, il periodo di terapia dipende dal tipo di infezione, tra i vari problemi.
      • Infusione endovenosa: 10 mg/kg di peso corporeo 3 volte al giorno e fino a 400 mg per dose, il periodo di terapia dipende, tra le varie questioni, dal tipo di infezione.

  19. Operazione renale ridotta, il produttore raccomanda:
    • Orale (adulti):
      • Clearance della creatinina 30-60 ml/min/1,73 m² (creatinina sierica 124-168 micromol/l): 250-500 mg ogni 12 ore;
      • Clearance della creatinina < 30 ml/min/1,73 m² (creatinina sierica ≥ 169 micromol/l): 250-500 mg ogni 24 ore;
      • Emodialisi: 250-500 mg ogni 24 ore (nei giorni di dialisi somministrare dopo la dialisi);
      • In dialisi peritoneale: 250-500 mg ogni 24 ore.
    • Endovenoso (adulti):
      • Clearance della creatinina 30-60 ml/min/1,73 m² (creatinina sierica 124-168 micromol/l): 200-400 mg ogni 12 ore;
      • Clearance della creatinina < 30 ml/min/1,73 m² (creatinina sierica ≥ 169 micromol/l): 200-400 mg ogni 24 ore;
      • Emodialisi: 200-400 mg ogni 24 ore (nei giorni di dialisi somministrare dopo la dialisi);
      • In dialisi peritoneale: 200-400 mg ogni 24 ore.
    • Bambini con funzionalità renale compromessa: c'è (troppo) poca conoscenza sull'uso della ciprofloxacina per dare suggerimenti sul dosaggio.

Operazione epatica ridotta: non è necessario alcun aggiustamento della dose.

Dose dimenticata: Prendi la dose il più rapidamente possibile. Non somministrare una dose doppia per compensare la dimenticanza della dose.

Uso corretto di Cipro

  • Infusione esclusivamente in caso di gravi infezioni, dove il rimedio orale non dovrebbe essere fattibile o affascinante. Il tempo di infusione è di ca. mezz'ora negli adulti (per fiala o sacca da 100 ml), ca. 60 minuti (per un flaconcino o una sacca da 200 ml) e 60 minuti nei giovani. Le opzioni di ciprofloxacina per l'infusione sono appena acide, tenere a mente le incompatibilità (riconoscibili ad esempio da precipitazioni, torbidità, scolorimento) quando miscelate con prodotti (medicinali) che non sono sicuri a questo pH.
  • Orale:
    • A causa dello stile amaro, assumere le compresse senza masticare con una buona quantità d'acqua.
    • Agitare la sospensione prima dell'uso.
    • Non assumere con latticini (equivalenti a latte o yogurt) o succhi di frutta arricchiti con minerali
    • . Se obbligatorio, bere acqua dopo aver utilizzato la sospensione.

Precauzioni per la ciprofloxacina

Reazioni antagoniste gravi precedenti: Evitare l'uso di ciprofloxacina se la persona interessata ha precedentemente manifestato reazioni antagoniste gravi (insieme a tendinite) attribuibili all'uso di (fluoro)chinoloni. In questo caso, provocare la terapia a condizione che non si possano trovare scelte terapeutiche diverse, le conoscenze microbiologiche giustificano l'uso della ciprofloxacina e dopo aver valutato vantaggi e pericoli.

Resistenza e miscela di antibiotici: Nelle infezioni estreme e nelle infezioni miste con patogeni Gram-positivi e anaerobi, mescolare la ciprofloxacina con un numero di diversi agenti antimicrobici appropriati. Nell'epididimo-orchite e nell'irritazione pelvica femminile (PID), co-somministrare ciprofloxacina con un altro antimicrobico appropriato, eccetto che una Neisseria gonorrhoeae resistente alla ciprofloxacina potrebbe essere/è esclusa; il miglioramento scientifico dovrebbe avvenire entro 3 giorni dall'inizio della terapia. Inoltre trattare l'uretrite gonococcica e la cervicite con ciprofloxacina a condizione che una pressione di Neisseria gonorrhoeae resistente alla ciprofloxacina possa essere/sia esclusa. Nell'ambito della terapia delle infezioni del tratto urinario con invasione dei tessuti, tenere presente l'aumento e la variazione della resistenza di Escherichia coli alla ciprofloxacina all'interno dell'UE. Nelle infezioni delle vie urinarie sofisticate e nella pielonefrite acuta, applicare solo quando diversi rimedi sono (sono stati) inadatti e basare l'apparecchio sugli esiti dell'esame microbiologico.

Pericolo di effetti collaterali fastidiosi disabilitanti a lungo termine: Informare la persona interessata di segnalare al primo segnale di grandi effetti collaterali fastidiosi sui gruppi muscolari o sul sistema nervoso. Esempi sono:

  • disturbo dell'andatura
  • tendinite
  • tendine rotto
  • dolore muscolare o punto debole
  • gonfiore o dolore a un'articolazione o dolore ai nervi
  • insonnia
  • malinconia
  • fatica
  • compromissione della reminiscenza
  • sconto in fantasioso e preveggente
  • stile
  • odore e/o ascolto.

Ciò è dovuto agli effetti collaterali fastidiosi a lungo termine (mesi o anni), invalidanti e probabilmente irreversibili sui gruppi muscolari e sul sistema nervoso. A causa di questo fatto, per chi soffre di una maggiore minaccia di quegli effetti collaterali spiacevoli, prendere in considerazione prima le diverse scelte terapeutiche.

Operazione renale ridotta: l'aggiustamento della dose è fondamentale per evitare reazioni antagoniste attribuibili all'accumulo di ciprofloxacina.

A causa del potenziale miglioramento della tendinite indotta da fluorochinoloni e della rottura del tendine, usare con avvertenza:

  • individui anziani;
  • malati con insufficienza renale;
  • dopo un forte trapianto di organi;
  • Commedia (a lungo termine) con corticosteroidi.

tendinite: In caso di segni di tendinite, ad es. gonfiore doloroso o irritazione, interrompere immediatamente la terapia a causa del rischio di rottura del tendine. Tendinite e rotture tendinee si verificano, insieme alle circostanze sopra menzionate, in particolare con uno sforzo fisico piacevole e con la prima passeggiata di una persona colpita in anticipo costretta a letto. Potrebbero verificarsi entro 48 ore dall'inizio della terapia e fino a un certo numero di mesi dopo l'interruzione della terapia. Trattare l'arto in modo appropriato, ad esempio immobilizzando il tendine interessato. Interrompere la persona interessata dall'uso di corticosteroidi se compaiono segni di tendinopatia.

A causa di un rischio relativamente elevato di artropatia nei giovani, utilizzare in loro la ciprofloxacina solo su indicazione rigorosa.

Il pericolo di aneurisma e dissezione aortica è elevato dai fluorochinoloni sistemici o per inalazione, in particolare negli anziani. Istruire la persona interessata a cercare immediatamente assistenza medica di emergenza in caso di improvviso dolore estremo allo stomaco, al torace o di nuovo. Utilizzare esclusivamente fluorochinoloni in pazienti con rischio elevato di aneurisma o dissezione aortica dopo un'attenta considerazione di: vantaggi, pericoli e diverse scelte terapeutiche. Le possibili (diverse) cause di aneurisma e dissezione aortica sono:

  • ipertensione
  • aterosclerosi
  • passato storico di aneurisma o dissezione aortica
  • M. Behçet, M. Marfan, la sindrome di Sjögren
  • artrite reumatoide
  • arterite gigantocellulare
  • Arterite di Takayasu
  • sindrome di Ehlers-Danloss vascolare
  • La sindrome di Turner
  • terapia concomitante con corticosteroidi sistemici.

I fluorochinoloni sistemici o inalatori aumentano inoltre il rischio di insufficienza della valvola coronarica. Circostanze che migliorano ulteriormente il pericolo abbracciano:

  • ipertensione
  • artrite reumatoide
  • M. Behçet
  • endocardite infettiva
  • malattia della valvola coronarica congenita o preesistente e problemi del tessuto connettivo
  • La sindrome di Turner
  • Sindrome di Sjogren.

I fluorochinoloni dovrebbero essere utilizzati esclusivamente in pazienti con rischio elevato di insufficienza della valvola coronarica dopo un'attenta valutazione dei vantaggi rispetto ai pericoli e alla possibilità di diverse opzioni terapeutiche. Chiedere alla persona interessata di contattare immediatamente un operatore sanitario in occasione di:

  • dispnea acuta
  • primo sguardo di palpitazioni
  • crescita di edema all'interno dello stomaco o diminuzione degli arti

Reazioni neurologiche e psicologiche: (poli)neuropatia sensoriale o sensomotoria che porta a parestesia, iperestesia, disestesia e mancanza di energia sono state segnalate in pazienti che ricevevano (fluoro)chinoloni. Interrompere il trattamento se i segni di neuropatia sembrano in quanto potrebbe diventare irreversibile con l'uso continuato. Utilizzare l'avvertimento con elementi di rischio per le convulsioni, come in una storia passata di convulsioni, disturbi elettrolitici, funzionalità renale compromessa e miscelazione con farmaci sicuri. Sono stati segnalati casi di epilettico in piedi. Reazioni psicologiche (es. malinconia o psicosi) possono manifestarsi dopo la somministrazione primaria; con l'uso continuato, potrebbe verificarsi ideazione suicidaria. Interrompere il rimedio se si verificano reazioni psicologiche.

Se i problemi fantasiosi e preveggenti peggiorano o diventano nuovi, la persona interessata dovrebbe segnalarli immediatamente e chiedere il parere di un oftalmologo.

Se compaiono segni di malattia del fegato, interrompere il trattamento.

Utilizzare l'avviso con elementi di minaccia per il prolungamento dell'intervallo QT equivalente a:

  • ipokaliemia
  • ipocalcemia
  • ipomagnesemia
  • bradicardia
  • insufficienza cardiaca coronarica
  • dopo infarto miocardico
  • età superiore
  • genere femminile
  • prolungamento dell'intervallo QT congenito o acquisito

Si verificano disturbi nella regolazione della glicemia, in particolare nei pazienti diabetici trattati con agenti ipoglicemizzanti orali o insulina. Ogni ipo- e iperglicemia può verificarsi (insieme al coma ipoglicemico); monitorare scrupolosamente gli intervalli di glucosio nel sangue in tutti i diabetici. In caso di diarrea estrema persistente, prendere in considerazione l'analisi della colite pseudomembranosa e interrompere il trattamento se tale analisi è confermata.

Effetti collaterali di Cirpo

Insieme ai suoi effetti necessari, un medicinale può causare alcuni effetti indesiderati. Sebbene non tutti questi effetti collaterali possano verificarsi, se si verificano potrebbero aver bisogno di cure mediche. Verificare immediatamente con il proprio medico se si verifica uno dei seguenti effetti indesiderati:

  • nausea, diarrea
  • dispepsia, mal di stomaco, vomito, flatulenza, mancanza di voglia di cibo/anoressia.
  • Superinfezioni micotiche
  • eosinofilia
  • Mal di testa, vertigini, disturbi del sonno, cambiamento di stile
  • Agitazione, iperattività (psicomotoria).
  • Pori ed eruzioni cutanee, orticaria, prurito, risposta all'iniezione e all'infusione Sito web
  • Dolori muscolari, dolori articolari
  • Astenia, febbre
  • Insufficienza renale
  • Intervalli elevati di transaminasi, bilirubina e fosfatasi alcalina
  • risposta allergica, angioedema, reazioni di fotosensibilità
  • Vasodilatazione, ipotensione, sincope
  • Tachicardia
  • Edema, iperidrosi

In casi molto rari, alcuni effetti collaterali fastidiosi sui gruppi muscolari e sul sistema nervoso potrebbero essere anche estremi, invalidanti e di lunga durata (mesi o anni) e probabilmente irreversibili.

Disclaimer

Le informazioni sui disturbi psicotici, incluse nella revisione di Ciprofloxacina, sono utilizzate esclusivamente per le funzioni informative e non dovrebbero essere considerate come alternative all'assistenza sanitaria autorizzata o al rinvio del distributore di trattamenti sanitari.

 

Esonero di responsabilità

Pfizer non è affiliata a questo sito. Il nome del marchio, i loghi e le immagini utilizzati sono di proprietà di Pfizer. Il contenuto di questo sito è solo a scopo informativo. Non forniamo, commercializziamo o spediamo medicinali da soli e non vi rimandiamo a negozi web affidabili su Internet. Consultare sempre un medico quando si usano medicinali.

Su questo sito Web non vendiamo farmaci e indirizziamo i visitatori a provider Internet affidabili. In questo modo, risparmiamo a te e al miglior prezzo per le persone molti problemi e puoi ottenere facilmente e legalmente questo potente medicinale.


? Domande frequenti

  • Cos'è Ciprofloxacina Cipro?

    Cipro è un antibiotico antimicrobico ad ampio spettro correlato al gruppo dei fluorochinoloni. Questo farmaco inibisce la DNA-girasi, l'enzima dei batteri, che è responsabile della replicazione del DNA e della sintesi delle proteine cellulari batteriche, questo provoca la loro morte, quindi il farmaco svolge attività battericida. 

  • Cosa fare se si dimentica una dose?

    Se dimentica una dose di Ciprofloxacina, la prenda il più rapidamente possibile. Tuttavia, se è virtualmente giunto il momento della dose successiva, salti la dose dimenticata e torni al normale programma di dosaggio. Non raddoppiare le dosi.

  • E se prendi troppo Cipro?

    Se si verifica un sovradosaggio, nominare il proprio medico o chiamare l'ospedale più vicino. Potresti avere urgenti cure mediche. Potresti anche contattare la gestione dei veleni presso il tuo ospedale locale.

  • Come conservare la ciprofloxacina?

    Conservare a temperatura ambiente tra 15-25 gradi C, lontano da luce e umidità, bambini e animali domestici. 

  • Cosa dovrei evitare durante l'assunzione di ciprofloxacina?

    Eviti di consumare alcolici o di utilizzare medicinali illegali quando sta assumendo Cipro. Potrebbero ridurre i vantaggi (es. peggiorare la tua confusione) e migliorare i risultati ostili (es. sedazione) del rimedio.

  • Quali sono gli effetti collaterali di Ciprofloxacina Cipro?

    Gli effetti collaterali possono includere nausea, vomito, diarrea, dolore addominale, eruzioni cutanee, mal di testa e irrequietezza, confusione, allucinazioni, pelle pallida o ingiallita, urine di colore scuro, lividi o sanguinamento.

  • Quali sono le controindicazioni?

    Gravidanza, allattamento, epilessia, neonati e adolescenti di età inferiore ai 18 anni, ipersensibilità a Cipro e ad altri farmaci del gruppo dei fluorochinoloni.


? Come comprare Ciprofloxacina senza abbonamento online?

Tempo necessario: 00 giorni 00 ore 05 minuti

Come acquistare Cipro senza ricetta in 5 minuti

Ultimo aggiornamento il 9 novembre 2021 da Toni El Clikos

it_ITItaliano